logo

WhatsApp Nuovo aggiornamento per il colosso dei messaggi istantanei WhatsApp, bene questo nuovo aggiornamento per tutti i dispositivi sia iOS che Android, introduce una curiosa funzione, che permette di modificare il test del messaggio da inviare inserendo la modalità “Grassetto” , “Corsivo”, e “Sottolineato”.
Almeno per il momento, tale aggiornamento, non prevede la presenza di pulsanti che abitualmente siamo soliti vedere nei programmi che utilizziamo al Pc, come ad esempio Word. Per quanto riguarda Whatsapp bisognerà, infatti, inserire prima e dopo la parola e/o la frase appena scritta, tre simboli che permetteranno al testo di modificarsi: parliamo di asterisco(*), underscore(_) e tilde(~).

parole

Per scrivere Ciao in grassetto, basterà aggiungere l’asterisco (*)all’inizio e alla fine della parola. Esempio: *Ciao*
Per scrivere la stessa parola ma incorsivo basterà porla tra gli underscore, ossia due trattini bassi (_). Esempio: _Ciao_
Per scrivere invece barrato, così come riportato nell’immagine, basterà aggiungere una tilde (~). Esempio: ~Ciao~

Ovviamente sarà possibile utilizzare anche contemporaneamente più simboli in modo da formattare il testo utilizzando le tre combinazioni di scrittura appena osservate.
probabile che nel prossimo futuro un nuovo aggiornamento permetterà di inserire questi formati di scrittura in modo più immediato, magari con l’utilizzo di pulsanti appositi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.